Vivalascuola. Non si può educare se non si ha una grande visione

Iniziamo il nuovo anno scolastico 2018-2019 proponendo su vivalascuola non un cahier de doléances fin troppo risaputo e nemmeno i conti della serva del governo. Non possiamo accontentarci dei piani di sciur padrun, buoni per addestrare studenti come se fossero garzoni e far andare la scuola come se fosse na fabrichèta. Per gentile concessione della redazione de “Gli Asini“, che ringraziamo, proponiamo un testo di Franco Lorenzoni, uscito sul n. 54-55 della rivista, che contiene una visione ampia e progettuale quale richiede sempre l’insegnamento. Seguono delle note di lettura di Giovanna Lo Presti. Sappiamo per scienza ed esperienza ciò che davvero serve alla scuola perché sia un luogo di educazione e istruzione, e ne terrà conto, quando lo avremo, un governo che meriti di essere chiamato tale. Per intanto buona lettura e buon anno scolastico a tutti.
Continua a leggere

“CELESTE E GALILEO”: INTERVISTA A MARCELLO LAZZERINI

di Giovanni Agnoloni

da Postpopuli.it

Celeste e Galileo è uno spettacolo teatrale scritto da Marcello Lazzerini, giornalista e scrittore fiorentino, che ripercorre in forma drammatica le linee dell’omonimo libro che ne è stata la prima espressione, edito da Romano Editore nel 2010.

Messo in scena dalla Compagnia delle Seggiole, ha riscosso successo anche a livello internazionale, e recentemente è andato in scena a Firenze nella splendida Villa il Gioiello, ultima dimora di Galileo Galilei, a due passi dal Convento di San Matteo, in cui vissero Suor Celeste e Suor Arcangela, le sue due figlie monache, con una delle quali in particolare, Celeste appunto, lo scienziato sviluppò un rapporto di particolare confidenza e una commovente corrispondenza epistolare.

In questa intervista che l’autore mi ha gentilmente concesso ripercorriamo le tracce di questa esperienza umana e teatrale. Continua a leggere

1609 Galileo punta il cannocchiale verso il Cielo

1609 Galileo punta il cannocchiale verso il Cielo
Seminario di studi

13 marzo 2009
Ore 15.00 – 19.00
Sala delle Leopoldine
Piazza Torquato Tasso – Firenze

PROGRAMMA:
 
Gianni Conti – Il declino italiano tra Cinque e Seicento
Teresa Paladin – Una Biografia di Galileo Galilei
Giuseppe Lorenzo – Galileo nel secolo della Scienza
Claudio Berti – Galileo: la Scienza come meraviglia?
Matteo Borri – Galileo e la prosa
Stefano Berni – Il neoplatonismo galileiano
Paolo Vannini – Galileo visto da Brecht
Giuseppe Panella – Bruno e Galileo al cinema.Tra topos letterario e icona della modernità trionfante
 
Moderatrice: Elisa Sergi

Segue dibattito

Continua a leggere