Tre fasi

Gesù raccomanda alla Bossis di dividere in tre fasi la giornata, dedicando al Padre il risveglio, al Figlio il tempo successivo alla messa, per poi addormentarsi in compagnia dello Spirito Santo. Si vive, così, in modo trinitario, ricordandosi di Dio in ogni istante.

Un giorno di Dio


Gesù chiede alla Bossis di dividere il giorno in tre parti: la mattina col Padre; da mezzogiorno, lasciarsi dare il Figlio, che la sera e la notte la consegna allo Spirito Santo. È una giornata all’insegna della Trinità, che prende sempre più spazio, guida la persona nei pensieri, nelle parole, nelle azioni. C’è qualcosa di meglio? I Padri della Chiesa dicevano che l’uomo abbandona il peccato solo se trova qualcosa di più bello: un giorno tutto di Dio ne è l’esempio più eloquente.