POESIA DI STRADA – XV edizione

Senza emissioni le vibrazioni dei sessi

rimangono nell’ordine

 

ispezionate nel lungo stato di chiarezza.

 

Non cederà il corpo venuto di pazienza e spazio

nel legno fra le cose esatte.

 

(Luce stravolta nello stile).

 

[Una poesia da Le condizioni della luce, di Luca Minola, vincitore Poesia di Strada 2011]

*

Il bando:

1. Possono partecipare al Concorso autori italiani o stranieri ovunque residenti. Continua a leggere

Festival Licenze Poetiche – Macerata

*
“se tutto sembra scritto, ancor prima di cominciare,
un bel giorno comincia davvero”
(B. Frabotta, Quartetto per masse e voce sola)
*

Dall’11 al 14 febbraio 2010

 con:  

Yitzhack Laor, Biancamaria Frabotta, Tiziano Fratus, Maria Grazia Calandrone, Chiara De Luca, Eleonora Pinzuti, Salvatore della Capa, Matteo Fantuzzi, Massimo Sannelli, Evelina De Signoribus e i poeti di Licenze Poetiche.

Continua a leggere

simonelli-nacci-lamberti-bocconi=un cadavere squisito

CadavreExquis-thumb

 

Io sono i morti.

Sapete, quelli del mio viso.

A fior di spada sull’acqua del secchio

a filo dello specchio riflessivo.

Sapete, il funerale del vivo. Continua a leggere

Antonella Anedda: un incontro – di Alessandro Seri

anedda

 

vedo dal buio
come dal più radioso dei balconi.
Il corpo è la scure: si abbatte sulla luce
scostandola nel silenzio
fino al varco più nudo – al nero
di un tempo che compone
nello spazio battuto dai miei piedi
una terra lentissima
– promessa

 

Continua a leggere