Aspettava te (Michael Oher)

da qui

E’ il sogno di molti, di tutti, direbbe qualcuno. Il brutto anatroccolo che diventa cigno, la cenerentola che incontra il principe inatteso. I sogni sono nascosti in qualche parte del mondo, bisogna cercarli, o sono loro a trovarti, magari sotto un ponte. All’improvviso vedi un angelo con le ali troppo grandi: aspettava te, per poter volare.