Archivi tag: Prova

La prova

Gesù vuole che siamo disposti a fare e disfare, perché ciò che conta è Lui. L’amore mette alla prova, perché è nella prova che si rinforza e cresce. Siamo ancora sulla terra, a imparare che la nostra grandezza non è nelle nostre povere risorse, ma solo nel Suo aiuto. 

La prova


Certe volte sembra che tutto sia perduto, che un errore comprometta una delicata costruzione. È il momento della prova, inevitabile, perché non siamo ancora in cielo. È solo l’inizio dell’amore, dice il Cristo alla Bossis, e l’amore cresce appunto nella prova. Del resto, Gesù solo è in grado di afferrare l’anima, ne conosce le pieghe più nascoste, sa fin dove può spingersi e quando invece c’è da sciogliere i nodi. Per questo l’ultima parola è sempre un grazie, detto col cuore.

La prova


Il male non viene da Dio: su questo siamo – quasi – tutti d’accordo. Dio non può volere che il bene, ma la questione è complessa. Checché ne dica la teologia modernista, il peccato originale è una realtà con cui dobbiamo misurarci. Nell’uomo, nella storia, esiste il male, ma Dio lo utilizza per i suoi obiettivi. Solo in questo senso si può dire che da Lui provenga il male: per ottenerne un bene. Il che significa che dovremmo accogliere le cosiddette prove come permesse dal Creatore.
È poco intelligente la nuova traduzione del “Pater”. Dio ci induce in tentazione, consente la prova, proponendoci di accoglierla come l’ha accolta Lui, quando ha preso la croce. In tal modo ci ha salvati da quel male che non viene propriamente da Lui, ma che Lui usa, come sempre, per un bene maggiore.